Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma – Lazio, Reja: “il merito e’ dei ragazzi, fare questa partita non e’ cosa da tutti i giorni”

Roma – Lazio, Reja: “il merito e’ dei ragazzi, fare questa partita non e’ cosa da tutti i giorni”

L’allenatore della Lazio parla della vittoria sulla Roma nel derby capitolino disputato oggi pomeriggio

Il ct della Lazio Reja (Getty Images)

ROMA EDY REJA SERIE A ROMA – LAZIO DERBY ZOLA / ROMA – Edy Reja, allenatore della Lazio, ha lasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla vittoria odierna contro la Roma nel derby della Capitale:

Due settimane fa sembrava a un passo dall’andarsene, oggi vince il derby

Ci sono stati scambi d’opinioni tra me e la dirigenza ma ci siamo chiariti

Una stagione straordinaria

Si. Non è facile, ma la società ha alvorato bene sul mercato e stiamo facendo quello che cii si aspettava. Mancano tante partite e siamo in buona posizione. Speroche la squadra mantenga la concentrazione e riesca ad affrontate  queste partite

E’ stata la vittoria della maturità

Avevamo preparato la partita così. Avevamo equilibrio anche in parità numerica e non volevo cambire. abbiamo avuto quattro cinque palle gol. La Roma ha giocatori che possono cambiare la partita da un momento all’altro ma siamo stati abbastanza sicuri in fase difenva. Abbiamo concesso campo e non mi andava molto bene ma abbiamo vinto ed è quello che conta

E’ difficile non tornare a 10 giorni fa. Si fideranno in società dei suoi consigli sui giocatori in futuro?

Posso capire questa situazione, ma sono stati scambi di vedute diverse e sotto quel puintoi di vista non ho accettato questo modo di esternare da parte della società

Come ha vissuto l’ombra di Zola?

Non ho questo tipo di problema. Sono di una serenityà e fermezza che noin mi scalfisce più niente. Quando prendo una decisione vado fino in fondo. Gianfranco è mio amico e ci siamo sentiti. Sarei stato felice e lo sarei qqualora Zola dovesse approdare sulla panchina della Lazio, in futuro magari tra un decina d’anni

La vittoria di oggi sia una grande iniezione di forza per una squadra che ne ha bisogno

E’ da un pò di ttempo che siamo in emergenza ma questo gruppo raddoppia le energie quando è in difficoltà. Sono orgoglioso di guidare questa compagine per l’atteggiamento che  ha. Il merito è dei ragazzi, perchè fare questa partita non è cosa da tutti i giorni

Sarebbe d’accordo con il cambiare la regola?

Si perchè penalizza una ssquadra.. Già il rigore e poi anche il portiere,ma la regola è questa. Per me sarebbe da dare solo il rigore”.

 

Andrea Tocci