Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Lazio, Turone: “perdere due derby pesa e quest’ultimo e’ stato falsato dall’espulsione”

Roma – Lazio, Turone: “perdere due derby pesa e quest’ultimo e’ stato falsato dall’espulsione”

L’ex difensore giallorosso commenta la sconfitta della Roma nel derby di ieri pomeriggio

L'ex difensore giallorosso Turone

ROMA SERIE A ROMA – LAZIO TURONE STEKELENBURG BORINI LIEDHOLM LUIS ENRIQUE / ROMA – Maurizio Turone, storico difensore della Roma, ha lasciato le seguenti dichiarazioni sulla sconfitta dei giallorossi nel derby di ieri pomeriggio: “Perdere due derby pesa specialmente per i tifosi, però è stata una partita falsata da un episodio: non è facile giocare un derby in dieci. Il tifoso si sa com´è, ci vuole tempo: la squadra non è attrezzata per certi traguardi, ha un programma che hanno stabilito e bisogna portarlo avanti. Luis Enrique è sufficiente perché ha portato qualche novità, un possesso palla alla spagnola che è simile a quando giocavo io con Liedholm. Anche lui sta entrando nell´ordine di idee italiano: l´arbitraggio non è stato eccezionale e lui l´ha sottolineato, anche perché da quando è arrivato qualcosa gli hanno tolto. Quella dell´espulsione è una regola che deve essere cambiata, non esiste e falsa anche una partita, nella quale oggi ci sono tanti interessi in ballo. Borini è sicuramente una bellissima novità, poi è chiaro che manca qualcuno in difesa e a centrocampo, ma ci sono dei tecnici che sanno cosa devono fare“.

Andrea Tocci