Roma Calcio » AS Roma News » Roma-Lazio, Zingaretti: “Scene di razzismo oscene”

Roma-Lazio, Zingaretti: “Scene di razzismo oscene”

Il presidente della provincia esprime piena e completa solidarietà al giocatore brasiliano Juan oggi allo stadio vittima di pesanti cori

Oggi il centrale della Roma è stato vittima di odiosi cori razzisti da parte della curva nord

DERBY CORI RAZZISTI / WEB – I tifosi della Lazio hanno dato prova oggi di uno spettacolo veramente indegno all’Olimpico di Roma. All’inizio del secondo tempo hanno infatti alzato una serie di vergognosi cori razzisti verso il giocatore nero della Roma Juan. Il calciatore durate il post partita ha risposto con la giusta superiorità alle infamanti offese dei biancocelesti e ha potuto contare sulla solidarietà sia dei suoi compagni che di alcuni avversari.

Si è espresso per condannare l’episodio il presidente della provincia Nicola Zingaretti che così ha commentato l’episodio: “Oggi allo stadio Olimpico scene di razzismo oscene. Non si può rimanere in silenzio. Tutta la solidarietà possibile a Juan. Lavoriamo tutti dentro e fuori gli stadi affinché non accada mai più”.
Sara Mascigrande