Roma Calcio » AS Roma News » Roma, ora l’emergenza è in attacco

Roma, ora l’emergenza è in attacco

La lesione muscolare di Borini si aggiunge ad altri problemi fisici non sottovalutabili per gli attaccanti giallorossi

Fabio Borini out per circa tre settimane

AS ROMA ATTACCANTI INFORTUNI / WEB – L’infortunio muscolare subito da Fabio Borini rappresenta l’ennesima pecca per la formazione giallorossa, da tutto l’arco della stagione falcidiata da certi tipi di stop fisici. Il giovane attaccante resterà fermo per circa tre settimane e si aggiunge ai problemi di altri elementi dell’attacco della Roma: Francesco Totti è stato schierato malconcio nel match di San Siro causa un dolore alla gamba sinistra e difficilmente verrà di nuovo rischiato se non con una condizione fisica migliore e più tranquillizzante. Anche l’italo-argentino Osvaldo è fermo ai box per una contrattura all’adduttore e pare fuoriuso per il prossimo incontro di campionato contro il Novara. Dunque il reparto offensivo, che fino alla scorsa settimana appariva come il più completo e stabile della rosa di Luis Enrique, si sta decimando per via dei soliti fastidiosi guai muscolari. Per domenica prossima il tridente titolare al momento potrebbe essere composto da Pjanic che agirebbe alle spalle di Bojan e Lamela.

Keivan Karimi