Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Totti non segna su azione da quasi due mesi

Roma, Totti non segna su azione da quasi due mesi

Il capitano ha un bottino di 4 reti. Il gol manca dal 21 gennaio scorso, dalla partita casalinga contro il Cesena

Il capitano della Roma Francesco Totti

ROMA TOTTI NON SEGNA AZIONE QUASI DUE MESI / WEB – La sfida di ieri al Renzo Barbera ha sottolineato ancora una volta la grande tenacia di Fabio Borini. L’attaccante di Bentivoglio e’ ora capocannoniere della Roma ma stupisce che un ragazzo di diciannove anni abbia segnato piu’ del doppio in campionato del capitano giallorosso. Di solito, Francesco Totti aveva abituato il suo pubblico alle due cifre quando si parlava di realizzazioni. Ora, invece, il numero 10, in 19 presenze ha trovato il gol solo in quattro occasioni. Totti non entra nel tabellino dei marcatori dal 21 Gennaio scorso, quando fu l’artefice di una doppietta nel 5 a 1 rifilato al Cesena all‘Olimpico. I maligni si sono fatti subito sentire. Zamparini, ad esempio, pur riconoscendo di parlare di un campione, ha affermato che Totti ormai gioca con una gamba sola. A parte le dichiarazioni di chi ama spesso essere protagonista con le parole, il rendimento del capitano e’ dovuto soltanto alla sua eta’ e al relativo calo nelle prestazioni? C’e’ da spezzare una lancia in favore di chi, in tanti anni, si e’ dedito anima e corpo alla causa giallorossa. Luis Enrique, infatti, fa giocare Totti in una posizione troppo distante dalla porta. Il pupone si trova quasi a ridosso del centrocampo ed il lavoro da lui prodotto si limita alla fornitura di passaggi per chi opera in posizione piu’ avanzata. E se il tecnico asturiano decidesse, per una volta, di usare Lamela come trequartista e di spostare Totti in avanti? Una domanda piu’ che lecita ma, conoscendo la rigidita’ di Luis Enrique, assai lontana dal realizzarsi.

Marco Pennacchia