Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Zoff: “Letale lasciare i due centrali da soli”

Roma, Zoff: “Letale lasciare i due centrali da soli”

L’ex ct azzurro e Campione del Mondo nel 1982 con la maglia della Nazionale ha commentato le difficoltà della Roma in difesa

Dino Zoff campione del mondo nel 1982

DINO ZOFF TATTICA ROMA / WEB – L’ex allenatore della Nazionale italiana Dino Zoff è tornato a commentare la situazione tattica della Roma di Luis Enrique, in particolare soffermandosi sulle difficoltà difensive e sui troppi gol incassati dalla formazione romanista. Per Zoffi il problema sta soprattutto nel precario equlibrio della linea arretrata giallorossa: “Le partite della Roma le abbiamo viste tutti ed il problema è ovvio: la squadra in difesa non ha equilibrio, i due centrali sono lasciati troppo spesso da soli. Anche se si hanno due fenomeni come difensori c’è sempre l’alto rischio di subire gol almeno due volte su dieci. Tutto ciò è letale per le resistenze della squadra“.

Keivan Karimi