Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, Palermo e Udinese non vanno oltre il pari

Serie A, Palermo e Udinese non vanno oltre il pari

Al Barbera partita importante per la lotta Champions. La squadra di Guidolin ottiene un punto prezioso in trasfera e aggancia la Lazio

Fabrizio Miccoli

PALERMO UDINESE SERIE A / PALERMO – Il secondo anticipo del sabato finisce con un pareggio tra Palermo e Udinese. Le due squadre chiudono i tempi regolamentari con la realizzazione di una rete a testa e una per tempo.
Il primo tempo è di chiaro stampo rosanero, i fruilani non pungono anche per via di una disposizione tattica con Di Natale unica punta supportata dal centrocampista Abdi. Con queste condizioni il Palermo si destreggia bene e con una giocata tutta in verticale sull’asse Barreto – Miccoli trova il gol al 31′ della prima frazione di gioco. Il giocatore salentino trova un diagonale micidiale che fulmina Handanovic.
Nella ripresa Guidolin cambia gli esterni inserendo Armero e Pereyra per Pasquale e Basta. L’Udinese del secondo tempo approccia la partita in maniera diversa: stanzia nella metà campo degli avversari ma senza mai ferire veramente. Al 21′ del secondo tempo entra Torje per Pazienza e sarà proprio il trequartista rumeno a trovare il pareggio all’80’ di gioco con un bel diagonale da dentro l’area.
Negli ultimi minuti le due squadre aspettano solo la fine della partita con un pareggio che fa comodo sia all’Udinese che al Palermo.
I friulani guadagnano un punto sulla Roma che è stata battuta a San Siro dal Milan e aspettano le partite di Napoli e Lazio per sperare in un passo falso delle rivali.

Sara Mascigrande