Roma Calcio » AS Roma News » Bundesliga, Aggredito un calciatore del Lerverkusen

Bundesliga, Aggredito un calciatore del Lerverkusen

Serata da dimenticare quella di Kadlec il quale si trovava in un locale insieme alla sua fidanza quando è stato attaccato da due ultrà

BAYERN LEVERKUSEN KADLEC / WEB – Anche i tifosi tedeschi hanno i loro momenti di follia. Brutta avventura ieri per il calciatore del Bayer Leverkusen Michal Kadlec il quale ieri sera si trovava in un locale di Colonia quando è stato aggredito da un “fan” che lo avrebbe colpito. Questo il racconto incredulo del giocatore: “Si sono presentati dicendo che erano tifosi del Colonia e all’improvviso mi hanno colpito. Sono rimasto di sasso, ho cominciato a perdere sangue dal naso. La mia fidanzata era in stato di shock“.

Duro il commento del presidente della federcalcio tedesca Wolfgang Niersbach, il quale ha affermato: “Non sono tifosi, sono criminali“, mentre il direttore sportivo del Leverkusen, Rudy Voeller: “Mai visto una simile violenza in 30 anni di calcio”.

Il presidente del Colonia, Claus Horstmann, si scuserà personalmente con Kadlec, che sarà operato oggi a Colonia per la riduzione della frattura al naso. I due aggressori, a quanto pare, sarebbero ultras già noti alle forze dell’ordine.

Sara Mascigrande