Roma Calcio » AS Roma News » Maxi Evasione, Pasqualin: “Non ho commesso alcun illecito”

Maxi Evasione, Pasqualin: “Non ho commesso alcun illecito”

Il procuratore attacca: “Per il Piacenza ho emesso solo due fatture”

Claudio Pasqualin

EVASIONE DICHIARAZIONE PASQUALIN / WEB – “Non ho commesso alcun illecito. Ho verificato nella mia contabilità. Nel 2005-2006 ho emesso due fatture per il Piacenza: una riguarda Ignazio Abate ed e’ di 7.500 euro, l’altra è di 15.000 euro per Massimo Margiotta. Sono fatture tutt’altro che false, per le quali ho versato le dovute imposte, per operazioni tutt’altro che inesistenti“. Lo ha detto all’Ansa Claudio Pasqualin, uno dei procuratori finiti nell’inchiesta della Procura di Piacenza in merito ad un presunto reato di truffa al fisco (per saperne di più sulla vicenda clicca qui).