Roma Calcio » AS Roma News » Lega Serie A, Beretta: ”Adotteremo un modello per prevenire le frodi sportive”

Lega Serie A, Beretta: ”Adotteremo un modello per prevenire le frodi sportive”

Oggi si è tenuta un’assemblea generale a Milano sul decreto legislativo 231/2001 e sulle misure di prevenzione alla frodi sportive

Il presidente della Lega Maurizio Beretta (Getty Images)

LEGA SERIE A BERETTA MODELLO PREVENIRE FRODI SPORTIVE / WEB – ”Sono stati fatti dei passi in avanti e la Lega si è dotata di un Codice Etico e di un modello organizzativo ai sensi della 231. Poteri e doveri dell’organismo di vigilanza saranno attribuiti al Collegio dei Revisori”. Sono le parole di Maurizio Beretta, riportate dal sito legaseriea.it, durante la conferenza stampa di chiusura dell’assemblea generale della Lega, svoltasi oggi a Milano, e alla quale hanno partecipato tutti e 20 i club. Il principale argomento di discussione è stata la prevenzione delle frodi sportive. ”Sono state emanate delle linee guida – ha aggiunto il presidente – alle quali le società dovranno uniformarsi, adottando un coerente modello interno, finalizzato anche alla prevenzione delle frodi sportive”. Beretta ha anche espresso la volontà di dar vita ad un Osservatorio sulle frodi sportive che coinvolga anche l’operato della Figc e del Coni, ma anche del Monopolio di Stato. Infine, è stato trattato anche il tema della sicurezza sui campi da gioco e si è parlato della possibilità di istituire un gruppo che studi le migliori forme di pronto soccorso sul campo.