Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Luis Enrique, Candela: “I troppi cambi di formazione non danno fiducia ai giocatori”

Luis Enrique, Candela: “I troppi cambi di formazione non danno fiducia ai giocatori”

L’ex giallorosso dice la sua sulla gestione del tecnico asturiano e sulla stagione dei giallorossi

Il francese Vincent Candela ai tempi della Roma

LUIS ENRIQUE INTERVISTA CANDELA / WEB – “All’inizio l’ho criticato Luis Enrique ma confido nella bravura di Sabatini e Baldini che sono due ottimi dirigenti e conoscitori di calcio”. Queste le parole di Vincent Candela ai microfoni di Radio Manà Manà Sport. L’ex giallorosso spiega che le scelte del tecnico giallorosso lo hanno sorpreso “come la gestione di Totti e poi ci sono cose interne perché non si spiegano altrimenti i problemi nella gestione di De Rossi come è successo a Bergamo”. Candela ha poi proseguito: “Nonostante gli alti e bassi però la Roma è ancora lì a lottare per la Champions. I tifosi giallorossi non chiedono lo scudetto. Un consiglio a Luis Enrique? Deve continuare a credere in quello che fa, non deve avere nessun rimpianto. Bisogna capire il perché ci sono dei problemi, forse perché il mister fa troppi cambi in formazione dà pochi punti di riferimento. Così il giocatore sente poca fiducia. Un’altra stagione con Luis Enrique? Non lo so. E’ una scelta difficile perché bisogna valutare tutto a fine stagione”.