Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Policano: ”Come prendere Isla? Offrendo più dell’Inter”

Mercato Roma, Policano: ”Come prendere Isla? Offrendo più dell’Inter”

Roberto Policano, osservatore dell’Udinese, ha parlato del campionato ma anche di alcuni elementi che interessano alla Roma

Un'immagine di Isla risalente allo scorso Febbraio (Getty Images)

MERCATO ROMA POLICANO COME PRENDERE ISLA OFFRENDO PIU’ DELL’INTER / WEB – L’osservatore dell’Udinese, Roberto Policano, è intervenuto su Radio Ies per parlare di vari argomenti tra cui il campionato ed il calciomercato. La discussione ha riguardato anche molti nomi che sono stati accostati alla Roma, tra cui Muriel, Markovic, Dodò ed Isla. Infine, Policano, ha dato anche un giudizio sulla squadra di Luis Enrique. Ecco, dunque, le sue parole:

Su Quadrado e Muriel.

Muriel è sicuramente un giocatore che farà bene il prossimo anno da noi, gli serve ancora un anno per crescere completamente. Assomiglia molto a Ronaldo ma deve migliorare moltissimo sotto l’aspetto mentale e della dedizione. Quadrado invece è temibile e micidiale dalla metà campo in su, deve comunque migliorare sotto l’aspetto tattico. E poi c’è anche Pereira, che finora è stato utilizzato poco anche perché è molto giovane e ha avuto problemi con la lingua. Sta però prendendo sempre più confidenza.

Sul futuro di Isla.

Sta lavorando sodo per tornare il prossimo campionato, è un professionista serio. Chiaramente è un giocatore importante e quando ci sono squadre come l’Inter l’unico modo per portarlo a casa è aumentare l’offerta.

Su Tomic e Markovic e su Dodò.

Dodò è un esterno sinistro classico che sa fare bene l’1 contro 1, ha una buonissima tecnica, lo avevamo seguito anche noi perché è davvero interessente. Vedendo come gioca la Roma di Luis Enrique, secondo me è perfetto. Ha avuto poca possibilità di giocare con quelli più grandi di lui, ma rimane un giocatore interessante. Markovic è uno dei pochi talenti rimasti lì in Serbia, ha una tecnica sopraffina, preferisce giocare come seconda punta sulla zona del campo. Tomic invece lo conosco poco.

Crocevia decisivo questa giornata di campionato?

Secondo me potrebbe rientrare anche l’Inter perché mancano ancora molte partite. E’ una lotta più larga rispetto a qualche domenica fa perché Roma e Inter sono rientrate a tutti gli effetti.

Sulla Roma.

Tutto dipende dalla continuità, in questo momento è proprio questa che farà la differenza, soprattutto per la Roma. Pensiamo anche a come ha giocato male il Napoli contro la Juve, insomma le possibilità di un recupero ci sono. Tra Lazio e Napoli vedo comunque favorito il Napoli.