Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Mangiante: “Non è tutto da buttare. Luis Enrique è l’anello debole”

Roma, Mangiante: “Non è tutto da buttare. Luis Enrique è l’anello debole”

Il giornalista non ha dubbi: “Baldini, Sabatini e Fenucci sono tre dirigenti eccellenti”

Angelo Mangiante

ROMA DICHIARAZIONE MANGIANTE / WEB –Sono convinto che non tutto sia da buttare. Baldini oggi ci ha messo la faccia e sono stra-convinto che se la Roma può guardare al futuro in modo positivo perché è guidata da tre eccellenti dirigenti come Baldini, Sabatini e Fenucci. Luis Enrique è l’anello debole: oggi l’ho visto in grandissima difficoltà“. Sono queste le parole del giornalista Angelo Mangiante, intervistato da Radio Radio in merito alle difficoltà in cui versa la squadra giallorossa in questo finale di stagione.