Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Novara, la conferenza stampa di Luis Enrique

Roma – Novara, la conferenza stampa di Luis Enrique

Il tecnico giallorosso parla della vittoria di oggi contro il Novara di Tesser all’Olimpico

Il ct della Roma Luis Enrique (Getty Images)

SERIE A ROMA – NOVARA LUIS ENRIQUE TESSER STADIO OLIMPICO / ROMA – Luis Enrique, tecnico giallorosso, ha lasciato le seguenti dichiarazioni durante la conferenza stampa dopo la partita vinta contro il Novara di Tesser allo stadio Olimpico:

Atteggiamento giusto per iniziare una serie positiva?

“Magari, magari…noi pensiamo sempre di migliorare il livello della squadra. Sarebbe bellissimo per la squadra e per i tifosi. Se siamo vicini al terzo posto è grazie al lavoro. Il nostro obbligo è farlo fino alla fine”.

 La Roma è la prima volta che vince in rimonta

“Ho visto Marquinho aveva gamba e ho visto che stava in forma. Può giocare come trequartista, come terzino, ha un inserimento importante. E’ un giocatore di qualità. Dobbiamo milgliorare ancora qualcosa perchè il secondo gol era evitabile”.

  La Roma torna a segnare tanto

Quando la squadra fa 5 gol significa che sei stato più cattivo ma il dato che mi interessa è sapere quante palle gol hai creato nelle scorse partite. Sicuramente dobbiamo migliorare tutte le situazioni di gioco, come tutte le squadre”.

 Oggi ha giocato con due trequartisti?

No, non era così ma può succedere quando ti trovi una squadra così chiusa. E’ megli uscire dalla propria posizione, arretrare per poi rientare. Ogig si è visto di più e questa è determinata dalla qualità dei giocatori”.

 

Andrea Tocci