Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, Juventus e Napoli chiudono il primo tempo a reti inviolate

Serie A, Juventus e Napoli chiudono il primo tempo a reti inviolate

I partenopei e gli juventini non pungono e i guantoni di Buffon e De Sanctis rimangono quasi intonsi. Il primo tempo finisce sullo 0-0

JUVENTUS NAPOLI PRIMO TEMPO SERIE A / TORINO – Allo Juventus Stadium va in scena una partita molto importante tra i bianconeri padroni di casa e il Napoli. Ognuna delle due squadre punta un obiettivo possibile e non troppo lontano. Gli uomini di Conte inseguono il tricolore e le loro speranze si sono moltiplicate dopo il passo fatto dal Milan ad opera del Catania di Montella nell’anticipo pomeridiano del sabato. Il Napoli, dal canto suo, si trova a poter agguantare il terzo posto con una vittoria: con la voglia di approfittare delle sconfitte di Lazio e Udinese.
I presupposti per un bel match ci sono tutti, ma nei primi minuti c’è solo una squadra: la Juventus. Gli uomini di Conte partono forte e chiudono un frastornato Napoli. La pressione juventina non porta però occasioni troppe occasioni da gol, solo un mancato colpo di testa di Borriello da due passi. Dunque il Napoli prende le misure e tenta di mettere i brividi a Buffon grazie a delle fiammate estemporanee dovute all’abilità dei singoli del Napoli. Unica nota la sostituzione di Maggio a cui subentra Dossena, a causa di un infortunio. La partita sale di livello agonistico ma nessuna delle due formazioni trova l’acuto e il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Sara Mascigrande