Roma Calcio » AS Roma News » Aic, Tommasi: ”L’associazione ha bisogno di calciatori e di modelli comportamentali”

Aic, Tommasi: ”L’associazione ha bisogno di calciatori e di modelli comportamentali”

L’ex centrocampista giallorosso ha commentato la nomina di Gianluigi Buffon a vicepresidente

Il presidente dell'AIC Damiano Tommasi

AIC TOMMASI ASSOCIAZIONE CALCIATORI MODELLI COMPORTAMENTALI / WEB – Damiano Tommasi oggi era a Coverciano per la presentazione della seconda edizione del progetto Ancora in carriera, iniziativa dedicata ai calciatori non più in attività. Il presidente dell‘Aic ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sulla nomina di Buffon a vice presidente dell’associazione. Ecco le sue parole riportate dall’Ansa: ”La nomina di un campione come Gigi Buffon a vice presidente conferma sempre più l’obiettivo dell’Associazione Italiana Calciatori che è, prima di tutto, di far ripartire il calcio dal campo, e non da dinamiche e vicende extracalcistiche”. Tommasi ha poi concluso: ”La nostra associazione deve inserire sempre più calciatori e farsi rappresentare da essi, sennò il rischio è di essere composta unicamente da dirigenti. Gli ultimi fatti, inoltre, dimostrano che il calcio ha sempre più bisogno di vere competenze e modelli comportamentali da seguire”.