Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Il dopo Luis Enrique parla italiano

As Roma, Il dopo Luis Enrique parla italiano

Le prossime pare saranno le ultime in giallorosso per l’asturiano che sembra sul punto di fare le valigie. La dirigenza giallorossa vaglia i possibili sostituti

Il ct azzurro Cesare Prandelli (Getty Images)

AS ROMA ALLENATORE PRANDELLI / WEB –  Se vi sono varie fazioni circa quello che potrebbe essere l’uomo giusto sulla panchina giallorossa, una molto forte e condivisa da vari addetti ai lavori e appassionati è quella che il nuovo tecnico deve parlare italiano (o quantomeno conoscere molto bene la realtà del campionato italiano, vedi Zeman).

Torna sull’argomento Ugo Trani questa mattina dalle pagine del Messaggero annotando un fatto curioso: gli allenatori che vengono accostati alla Roma, italiani e non, sono gli stessi che Massimo Moratti ha in testa per l’Inter. L’unico che, a quanto pare, è fuori dall’orbita nerazzurra sarebbe Massimiliano Allegri il quale però è blindato fino al 2014 con il Milan.

Tanto per rimanere in tema di “italianità” lancia dei messaggi neanche troppo indecifrabili proprio il ct azzurro, Cesare Prandelli. Ha affermato di recente: “Mi manca tanto il lavoro quotidiano in campo, anche se la qualità della mia vita è migliorata moltissimo“. Il mister è ora legato alla FIGC fino a giugno 2014, ma non è escluso che dopo l’esperienza europea possa tornare ad indossare una casacca di club.