Roma Calcio » AS Roma News » Chelsea, Lukaku: ”Con Villas Boas non ho imparato nulla”

Chelsea, Lukaku: ”Con Villas Boas non ho imparato nulla”

Dopo le critiche di Kalou, il tecnico riceve anche quelle dell’attaccante belga di origini congolese

Il tecnico portoghese Andrè Villas Boas (Getty Images)

CHELSEA LUKAKU VILLAS BOAS / WEB – ”Una persona che non perdonerò mai è l’allenatore prima di Di Matteo. E’ stato strano sin dall’inizio. Durante gli allenamenti, non si capiva nulla. Personalmente, sono stato trattato male e non ho mai capito il perchè. Con lui non ho imparato nulla, mentre negli ultimi mesi sono migliorato tantissimo”. Sono queste le parole di Romelu Lukaku, attaccante del Chelsea e della Nazionale Belga, alla rivista Sport Wereld, riguardo ad Andrè Villas Boas, tecnico che era alla guida dei blues prima di Roberto Di Matteo. Non si tratta delle prime critiche rivolte al tecnico portoghese (che, come sappiamo, è la seconda alternativa della Roma dopo Vincenzo Montella nella successione a Luis Enrique) da un suo ex giocatore. Al portale inglese talksport, infatti, aveva già parlato l’attaccante ivoriano Salomon Kalou, sostenendo che il Chelsea ha cominciato a credere di poter vincere la Champions League solo dopo l’esonero di Villas Boas.