Roma Calcio » AS Roma News » Euro 2012, i dubbi di Prandelli riguardano l’attacco

Euro 2012, i dubbi di Prandelli riguardano l’attacco

Il ct azzurro sta testando i suoi pre-convocati a Coverciano per sciogliere i dubbi sul gruppo dei 23 che partiranno per la Polonia

Dubbi per Prandelli in vista di Euro 2012

EURO 2012 PRANDELLI DUBBI / WEB – I 30 pre-convocati della Nazionale italiana di calcio si stanno allenando in questi giorni presso il centro federale di Coverciano, fondamentalmente per convincere il ct azzurro Cesare Prandelli su chi portare ufficialmente nella rosa dei 23 calciatori che partiranno alla volta della Polonia per l’Europeo estivo di quest’anno. Il commissario tecnico non dovrebbe avere molti dubbi, avendo tra l’altro dichiarato di avere già in testa il roaster predefinito da portare con sè alla conquista del tetto d’Europa. Tre ruoli su quattro dovrebbero essere praticamente decisi, visto che i portieri dovrebbero essere Buffon, titolare e capitano inamovibile, Sirigu autore di un ottimo campionato in Francia e De Sanctis del Napoli. La difesa sarà composta dal blocco juventino e dai soliti terzini di ruolo, con Maggio e Criscito probabili titolari, mentre in mezzo al campo De Rossi, Pirlo e Marchisio dovrebbero comporre il trittico più affidabile. Dubbi invece nel reparto offensivo, dove sembrano certi di partire col gruppo i soli Cassano e Balotelli; molto probabile la presenza di Di Natale, richiamato a sorpesa dopo mesi di assenza, mentre i giovani Destro, Diamanti, Borini e Schelotto si giocheranno almeno un paio di posti tra di loro.

Keivan Karimi