Roma Calcio » AS Roma News » Lazio, Reja segue Luis Enrique: “Vado via, è difficilissimo lavorare a Roma”

Lazio, Reja segue Luis Enrique: “Vado via, è difficilissimo lavorare a Roma”

Dopo lo spagnolo anche l’allenatore friulano ha deciso di lasciare la propria panchina per via del troppo stress e polemiche

Reja e Luis Enrique lasciano la capitale

LAZIO REJA LUIS ENRIQUE / WEB – Due indizi fanno una prova molto concreta; dopo Luis Enrique, deciso a lasciare la Roma per troppo stress e delusioni, anche Edy Reja sta per abbandonare la panchina della Lazio, altra squadra della capitale, più o meno per i medesimi motivi. Il friulano quest’oggi ha confermato l’intenzione di partire, dopo una stagione molto positiva per i colori biancocelesti ma tribolata per le motivazioni di Reja: “Finisce qui la mia avventura alla Lazio, ho comunicato ieri la decisione al presidente Lotito. Mi ha pregato di restare, ma ho preferito non tornare indietro. L’ambiente di Roma è difficilissimo e negativo, su entrambe le parti. Troppe critiche continue“. Una conferma dunque della difficoltà estrema nel pianificare e mettere in pratica progetti tecnici innovativi in una città come Roma, così passionale ed umorale dal rendere il calcio una questione più che onerosa.

Keivan Karimi