Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, 35 milioni per sistemare la difesa

Mercato Roma, 35 milioni per sistemare la difesa

Secondo alcune voci i giallorossi avrebbero a disposizione un tesoretto di circa 35 milioni che il ds Sabatini spenderà per il reparto arretrato

Lavoro intenso nel prossimo mercato per Sabatini

CALCIOMERCATO ROMA / WEB – 35 milioni per rifare la difesa, queste le cifre trapelate nelle ultime ore attorno agli uomini mercato della Roma, in particolare al ds Sabatini che dovrebbe dunque avere la possibilità di lavorare nella prossima estate con un tesoretto degno di nota. Alla suddetta cifra vanno ovviamente aggiunti eventuali introiti derivanti da alcune cessioni che verranno effettuate o da ingaggi risparmiati su alcuni contratti scioli (vedi Cicinho e Cassetti). Sabatini dunque dovrebbe spendere il budget per sistemare il reparto arretrato, dove la squadra giallorossa ha sofferto di più tra infortuni e prestazioni negative in questa stagione. Innanzitutto servono almeno 2-3 terzini, con il brasiliano Dodò già bloccato a parametro zero a cui si uniranno due titolari. A destra si punta su Van der Wiel, da battere c’è la concorrenza del Real Madrid, a sinistra invece piacciono Cissokho e Bastos, entrambi in forza al Lione. Più intricata la questione centrali, visto che sono in dubbio le permenenze di Heinze e Juan, tentati da un ritorno in Sudamerica, e di Kjaer in prestito dal Wolfsburg. Urgono comunque rinforzi, anche di livello, perciò oltre ai nomi già fatti di Musacchio, Spolli e Boularhouz si cerca un grande colpo internazionale da affiancare a Burdisso per la prossima stagione.

Keivan Karimi