Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, quanti affari con il Corinthians

Mercato Roma, quanti affari con il Corinthians

Il club giallorosso avrebbe allacciato i contatti con il Timao per alcuni calciatori brasiliani interessanti per il prossimo mercato

Dodò sembra essere il primo colpo Roma dell'estate

CALCIOMERCATO ROMA / WEB – Nella prossima sessione estiva di calciomercato sembra profilarsi un intreccio molto interessante tra Roma e Corinthians; il club brasiliano ha nella propria rosa attuale almeno 3/4 calciatori di origine paulista che piacciono al club capitolino. Il primo nome della lista, e di conseguenza il più probabile, è quello di Dodò, il terzino mancino che il ds Sabatini ha già bloccato da tempo. In realtà il giovane laterala si svincolerebbe a fine stagione visto che il proprio contratto è in scadenza a giugno prossimo. Più complicata la trattativa per arrivare al mediano Paulinho, uno dei centrocampisti più forti del campionato verdeoro per via della sua duttilità tattica. A gennaio la Roma fece un sondaggio con il club del Timao che voleva circa 11 milioni di euro per il cartellino del centrocampista, ora le pretese sono più o meno le stesse. Nelle ultime ore si è parlato di un altro forte interesse giallorosso per un difensore del Corinthians, ovvero Leandro Castàn, centrale dalle buone doti tecniche e fisiche di 25 anni, costo dell’operazione 6 milioni di euro, la Roma ad oggi ne offrirebbe al massimo 4. Infine si è parlato anche del laterale Ralf, che piace anche alla Lazio, ma in questo caso si parla di una proposta da parte della società brasiliana per cederlo in Italia.

Keivan Karimi