Roma Calcio » AS Roma News » Rassegna Estera, ‘The Sun’: “Balotelli, Io sono un genio”

Rassegna Estera, ‘The Sun’: “Balotelli, Io sono un genio”

L’attaccante del City ieri pomeriggio ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni

Mario Balotelli e Antonio Cassano

RASSEGNA ESTERA BALOTELLI GENIO / WEB – Mario Balotelli ha rilasciato delle affermazioni arroganti definendosi un talento “bello e meraviglioso“. Ma il 21enne non ammette che deve migliorare e molto se vuole davvero diventare un giorno il miglior giocatore al mondo. Parlando a France Football, Balotelli ha dichiarato: “Penso di essere un genio, ma non un ribelle. Ho la mia vita, il mio mondo, faccio quello che voglio senza essere fastidioso. Credo di essere più intelligente di una persona media. Dio mi ha dato il talento ed è bello e grande, ma è difficile perché si sta sempre di fronte ad altre persone desiderose di giudicarti. Ci sono poche persone con talento, quindi ci sono pochi in grado di giudicare quello che sto facendo”. L’ex interista, trasferitosi al City nel 2010 per 20 milioni di sterline, ha i suoi obiettivi come quello di vincere l’ambito Pallone d’Oro. Balotelli, attualmente con l’Italia, ha spiegato: “Il mio sogno è quello di diventare nel tempo il più forte calciatore. So di essere forte, ma se vado a lavorare so che posso diventare molto più forte. Il Pallone d’Oro è il titolo più importante dopo la Coppa del Mondo e Campionato Europeo. E’ un obiettivo. Penso che potrei essere in grado divincerlo un giorno, ma devo ancora lavorare molto. So di essere forte, ma io credo che non sia ancora abbastanza. Sono in grado di calciare bene, dribblare molto bene, ma devo ancora migliorare”. Il futuro di Balotelli al City resta incerto dopo essere stato coinvolto in una serie di episodi controversi nella scorsa stagione. “Personalmente mi piacerebbe rimanere al City – ha concluso – sono affezionato. Sì, mi piacerebbe rimanere”.

 

Per leggere tutte le altre notizie del ‘The Sun’ clicca qui: