Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Borini: ”Stagione positiva. Ora non penso al futuro tecnico della Roma”

Roma, Borini: ”Stagione positiva. Ora non penso al futuro tecnico della Roma”

L’attaccante di Bentivoglio ha rilasciato alcune dichiarazioni sul prossimo Europeo e sulla stagione appena conclusasi

L'attaccante romanista Fabio Borini

ROMA BORINI STAGIONE POSITIVA FUTURO TECNICO ROMA / WEB – ”Mi immagino all’Europeo tutte le sere, da un po’ di tempo. Un impegno cosi’ non si scorda piu’, soprattutto nel mio caso che potrebbe essere il primo”. E’ un Borini smanioso quello che ha parlato al margine della presentazione dell’undicesima edizione del torneo di calcio giovanile Memorial Niccolò Galli. ”Io una ventata di freschezza di Prandelli? E’un pensiero del mister – ha aggiunto – Se lui ha detto queste cose, mi fa sicuramente piacere. Destro? E’un mio grande amico, quindi non c’e’ nessun tipo di rivalità”.

Il numero 31 della Roma, ha anche tratto un bilancio della sua prima stagione in giallorosso: ”E’stato un anno positivo e viverlo a Roma e’ stato diverso che viverlo da altre parti. E’ stata una stagione difficile per tutta la Roma, era il mio primo anno in Italia, il mio primo vero campionato, ed anche con gli infortuni sono stato un po’ svantaggiato. La stagione della Roma e’ stata buona anche se non abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato, pero’ nella stagione nuova sara’ tutto nuovo, tranne il progetto che rimarra’ lo stesso. Borini, infine, ha speso qualche parola anche sulla successione della panchina della Roma: ”Zeman? Non lo conosco, come conosco poco Montella. Non penso al futuro tecnico della Roma perche’ ho altro in questo momento a cui pensare”.