Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Cafu: ”Il ritorno di Zeman? Una notizia bellissima. Con lui ci siamo divertiti tanto”

Roma, Cafu: ”Il ritorno di Zeman? Una notizia bellissima. Con lui ci siamo divertiti tanto”

L’ex calciatore brasiliano, che ha avuto Zeman come allenatore quando era a Roma,  ne ha commentato il possibile ritorno nella Capitale

L'ex terzino brasiliano Marcos Evangelista de Moraes Cafu (Getty Images)

ROMA CAFU RITORNO ZEMAN NOTIZIA BELLISSIMA / WEB – ”Zeman alla Roma? È una notizia bellissima. È stato il primo allenatore che ho avuto a Roma, è stato il mio primo tecnico in Italia, con lui ho avuto un rapporto brasiliano, a livello umano è stato eccezionale, come un padre”. A parlare è Marcos Evangelista de Moraes, più noto come Cafu, ai microfoni di Radio Manà Manà Sport. Il terzino è stato alla Roma dal 1997 al 2003: arrivò lo stesso anno di Zeman. ”Il troppo lavoro fisico con Zeman? I migliori amici di Zeman – ha continuato l’ex calciatore – sono stati brasiliani, abbiamo lavorato tanto. Il ricordo più bello? Abbiamo fatto dei ritiri pazzeschi, il ricordo più bello è la maniera in cui lavoravamo. Con Zeman ci divertivamo molto, gli attaccanti poi erano super contenti. Il suo calcio è modernissimo; non è vero che si può vincere con lui. L’addio di Zeman lo decise la società, non noi calciatori. Totti può essere ancora decisivo con Zeman. Faccio un in bocca al lupo al mister e spero di andare a vedere una sua partita”.