Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Del Vecchio: “Ora bisogna vedere di che pasta sono fatti società e dirigenti”

Roma, Del Vecchio: “Ora bisogna vedere di che pasta sono fatti società e dirigenti”

L’ex giallorosso dice la sua sul futuro del club capitolino

Marco Del Vecchio

ROMA DICHIARAZIONE DEL VECCHIO / WEB – Intervenuto ai microfoni di Teleradiostereo, l’ex giallorosso Marco Del Vecchio ha detto la sua sul futuro della Roma e sul prossimo mercato estivo:

“L’importante è che in questo momento si cominci a vedere la società e i dirigenti di che pasta sono fatti. Bisogna programmare una stagione all’altezza per l’anno prossimo. Cassetti ieri ha dimostrato che in questa stagione poteva davvero dare una mano e tornare comodo. Bojan è quello che ha più potenziale di tutti, ma bisognerà vedere se alcuni, come J. Angel, potranno ancora rimanere a Roma. Luis Enrique? Ha lasciato il segno dal punto di vista umano ”.