Roma Calcio » AS Roma News » Terremoto, Bernazzoli (Pres. Prov. Parma): “Il calcio deve fermarsi”

Terremoto, Bernazzoli (Pres. Prov. Parma): “Il calcio deve fermarsi”

Ore di intenso lavoro per garantire la sicurezza questa sera allo stadio. Anche se non si esclude il rinvio dell’incontro

Cesare Prandelli

ITALIA LUSSENBURGO TERREMOTO / WEB – Attualmente sono in corso le verifiche allo stadio Tardini di Parma dove stasera si disputerà la partita tra l’Italia e il Lussenburgo.

Il direttore generale della Federcalcio Antonello Valentini è in contatto da stamane con il Prefetto, Luigi Viana, per valutare la possibilità di un rinvio dell’incontro. Sono in corso le verifiche riguardo l’agibilità della struttura, che però sembra in ottime condizioni. L’eventualità di un rinvio è semmai legata alla richiesta di rinforzi per altre zone terremotate, che al momento non è pervenuta.

Vincenzo Bernazzoli presidente della Provincia di Parma rivolge un appello alla Federcalcio e alla Nazionale perchè si sospenda l’amichevole col Lussemburgo: ‘Nella nostra regione, migliaia di cittadini, in queste ore sono sconvolti. Di fronte alle vittime, al perdurare delle scosse non ci sembra opportuno procedere con la partita. Il calcio deve fermarsi”.

Un nuovo summit della protezione civile è previsto per le ore 16 per ulteriori valutazioni.

Sara Mascigrande