Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, respinta la richiesta di patteggiamento per Masiello

Calcioscommesse, respinta la richiesta di patteggiamento per Masiello

Il gip di Bari ha respinto totalmente il patteggiamento proposto dai legali dell’ex difensore e dei suoi complici nella truffa

Andrea Masiello ex Bari

CALCIOSCOMMESSE PATTEGGIAMENTO MASIELLO / WEB – Niente patteggiamento per Andrea Masiello; linea dura quella sposata dal gip di Bari, il dott. Ambrogio Marrone, il quale ha respinto la richiesta di decurtare di un anno e sei mesi la pena inflitta all’ex difensore del club pugliese, colpevole di aver truccato alcuni incontri della stagione 2010-2011 nell’ambito del filone Calcioscommesse. Masiello è accusato di di associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva, così come i suoi due complici, Gianni Carella e Fabio Giacobbe, arrestati per le medesime motivazioni. Patteggiamento respinto dunque per tutti e tre i personaggi coinvolti, con la motivazione del gip di essere poco concorde con le lievi decisioni stabilite tra tribunale e Procura federale.

Keivan Karimi