Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Esclusiva asromalive.it, Mercato Roma: Rodrigo Caetano rivela le negoziazioni dietro l’affare Marquinho

Esclusiva asromalive.it, Mercato Roma: Rodrigo Caetano rivela le negoziazioni dietro l’affare Marquinho

Grazie ad un’intervista esclusiva riportata da asromalive.it, si chiarisce la situazione del calciatore arrivato in prestito a gennaio

Marquinho

MERCATO ROMA MARQUINHO / ASROMALIVE.IT – Ancora in forse la permanenza di Marquinho alla Roma. Da indiscrezioni di asromalive.it, si propone una lunga intervista al procuratore del calciatore per chiarire la situazione. Di seguito la chiacchierata tra l’agente e la giornalista brasiliana Jessica Corais.

Si va definendo la trattattiva tra la Roma e il Fluminense riguardo il passaggio in giallorosso del brasiliano Marquinho. Il direttore esecutivo del club di Rio de Janeiro ha rilasciato un’intervista in esclusiva in merito alle negoziazioni in corso tra le parti.

La situazione tra la Roma e Marquinho va evolvendosi e sono in trattativa. Entro la fine del mese la Roma può acquistarlo, è già in possesso di molte informazioni su di lui“.

Pertanto tutto fa prevedere che entro la prossima settimana la società giallorossa troverà un accordo per il calciatore. In un’altra intervista esclusiva, il procuratore del giocatore Marcio Rivellino, ha svelato dei dettagli riguardo la situazione di Marquinho.

Di seguito l’intervista:

A che punto sono le trattative che coinvolgono Marquinho, la Roma e il Fluminense?

La Roma ha un mese per decidere se tenere il giocatore, attualmente in vacanza in Brasile, oppure rimandarlo al Fluminense. Dato che fino al 30 giugno ha un contratto con la società giallorossa, noi in questo momento non possiamo fare nulla. La Roma ci piace, siamo in attesa di una risposta. Ha un grande affetto per il club giallorosso così come per il Fluminense. Non ci sono problemi a tornare a Rio de Janeiro, ma speriamo che la trattativa con la Roma vada in porto“.

Quali sono i dettagli mancanti? Esiste una scandenza per le trattative?

La Roma ha 30 giorni per far sapere la sua posizione e noi aspettiamo. I tifosi, il club, il calciatore, ognuno ha un mese per capire come la situazione deve sbloccarsi. Nel caso tutti vogliano che il giocatore rimanga, ci si siede a un tavolo e si presenta la proposta: esiste già una cifra stabilita nel contratto con la Roma che definisce quanto deve sborsare per avere il calciatore a titolo definitivo“.

Com’è andato l’ambientamento di Marquinho a Roma?

Marquinho è un ragazzo fantastico, si è ambientato in fretta. Arrivato a Roma dopo tre mesi che non giocava in capo a una settimana già era a disposizione del mister. Si è innamorato della città, dell’Italia, della società. Andava d’accordo con i compagni. Credo sarebbe un buon acquisto. Penso che Luis Enrique non avrebbe avuto dubbi a tenerlo anche perchè lo aveva fatto giocare molte volte da titolare. Ma con l’arrivo del nuovo mister è necessario valutare se continuare o meno con lui“.

La sua volontà è di rimanere?

Marquinho si è trovato molto bene a Roma. Ha fatto nuove amicizie, gli piace molto la città e vorrebbe continuare qui, ma se arriveranno offerte interessanti per la sua carriera le prenderà in considerazione“.

Se deciderà di rinnovare, sa già per quanto tempo?

Dipende tutto dal contratto. E’ una questione delicata, ma è stato tutto già definito nel caso la Roma decida di riscattarlo“.

Si sono interessate altre squadre al calciatore?

In Italia, dato il suo accordo con la Roma, non possiamo metterci in contatto con altre squadre prima che la Roma non abbia espresso le sue scelte. E’ anche una questione di etica il non accordarsi tanto in Italia che con qualsiasi altro club. Sappiamo che qualche squadra in Francia, Qatar e Cina è interessata a Marquinho, ma non prenderemo in considerazione nessuno senza prima aver concluso con la Roma“.

Jessica Corais