Roma Calcio » AS Roma News » Euro 2012, Gerrard: “Io idolo di De Rossi? Sono orgoglioso e emozionato”

Euro 2012, Gerrard: “Io idolo di De Rossi? Sono orgoglioso e emozionato”

Poi sulla sfida di questa sera: “Pirlo e Balotelli sono giocatori che possono fare la differenza”

L'inglese Steve Gerrard (Getty Images)

EURO 2012 GERRARD DE ROSSI / WEB – Appena qualche giorno fa, sia Daniele De Rossi che Claudio Marchisio lo avevano inserito nella lista dei propri idoli di sempre (leggi qui l’articolo). Lui, Steve Gerrard, compiaciuto da quanto detto dagli azzurri, ha risposto ieri in conferenza stampa: “Sono orgoglioso e emozionato – ha detto l’ inglese – di ricevere complimenti da questi due bravissimi giocatori che possono portarci dei pericoli. Sarà compito mio e di Parker cercare di contenerli, se vogliamo vincere la partita dobbiamo prendere il controllo del centrocampo“.  A poche ore dalla super sfida contro l’Italia di Cesare Prandelli, Gerrard teme soprattutto due dei nostri ragazzi: “Andrea Pirlo è un ottimo giocatore – ha detto Gerrard – uno dei migliori al mondo, con un ottimo possesso palla. Sia lui, sia Balotelli sono giocatori che possono fare la differenza“.