Roma Calcio » AS Roma News » Euro 2012, Inghilterra-Ucraina: 0-0 alla fine del primo tempo

Euro 2012, Inghilterra-Ucraina: 0-0 alla fine del primo tempo

Il rientrante Rooney sfiora il vantaggio inglese alla mezz’ora

Inghilterra-Ucraina

EURO 2012 INGHILTERRA UCRAINA PRIMO TEMPO / ASROMALIVE.IT – Squadre ferme ancora sullo 0-0 al termine dei primi 45 minuti di gioco. Predominio inglese che tenta in tutti modi di chiudere la pratica Ucraina sperando in un passo falso della Francia, impegnata in contemporanea contro la Svezia. Al 28′ l’azione più brillante della squadra di Roy Hogson: cross dalla sinistra di Ashley Young che trova Wayne Rooney,  il quale a “tu-per-tu” con il portiere avversario colpisce di testa di poco fuori dallo specchio della porta. Sessanta secondo dopo la prima vera occasione dei padroni di casa con un tiro dalla destra di Andriy Yarmolenko che si accentra e tira, palla troppo centrale tra le braccia di Joe Hart.

Il tabellino ufficiale:

INGHILTERRA (4-4-2): 1 Hart; 2 Johnson, 6 Terry, 15 Lescott, 3 A. Cole; 16 Milner, 17 Parker, 4 Gerrard, 11 A. Young; 10 Rooney, 22 Welbeck. All. Hodgson. A disposizione: Green (PO), Butland (PO), Kelly, Baines, Jones, Jagielka, Henderson, Downing, Oxlade-Chamberlain, Walcott, Carroll, Defoe.

UCRAINA (4-3-1-2): 12 Pyatov; 20 Rakitskiy, 3 Kacheridi, 2 Selin; 11 Yarmolenko, 4 Tymoschuk, 6 Garmash, 9 Gusev, 19 Konoplyanka; 15 Milevskiy, 22 Dević All. Blokhin.A disposizione: Koval, Goryainov, Kucher, Shevchuk, Mikhalik, Butko, Ailyev, Rotan, Nazarenko, Shevchenko, Voronin, Seleznyov.

ARBITRO: Viktor Hassai (HUN)
ASSISTENTI: Gabor Erös (HUN) e György Ring (HUN)
QUARTO ARBITRO: Tom Harald Hagen (NOR)
ASSISTENTI ARBITRALI AGGIUNTIVI: István Vad (HUN) e Tamás Bognar (HUN)

Marco Decrestina