Roma Calcio » AS Roma News » Euro 2012, passo avanti della Repubblica Ceca. 2-1 su un spenta Grecia

Euro 2012, passo avanti della Repubblica Ceca. 2-1 su un spenta Grecia

Prestazione convincente dei cechi che portano a casa i primi tre punti all’Europeo battendo i greci nella seconda giornata

L'esultanza di Pilar e Baros (Getty Images)

EURO 2012 REP. CECA GRECIA PRIMO TEMPO / WEB – Passo in avanti fondamentale per la Repubblica Ceca, che vince la sua seconda gara del girone contro la Grecia ottenendo i primi 3 punti del girone A. Decisive le reti nel primo tempo, arrivate grazie ad una partenza sprint finalizzata al 3′ dal gol di Jiracek e al 6′ dal raddoppio di Pilar. Buon inizio ripresa degli ellenici che approfittano della papera del portiere Cech e accorciano le distanze con Gekas al 53′. Forcing sterile nel finale dei greci, incapaci di mettere in difficoltà la difesa avversaria. Nella mini-classifica la Cechia sale a quota 3 punti mentre la Grecia resta ferma a 1 punto.

Il tabellino dell’incontro:

Grecia: Chalkias (24′ Sifakis); Torosidis, Katsouranis, K. Papadopoulos, Holebas; Maniatis, Fotakis (46′ Gekas), Karagounis; Salpingidis, Fortounis (71′ Mitroglu), Samaras. A disp: Tzorvas, Fetfatzidis, Tzavellas, Malezas, Liberopoulos, Makos, Ninis. All.: Santos 

R.Ceca: Cech; Gebre Selassie, Sivok, Kadlec, Limbersky; Hubschmann, Plasil; Jiracek, Rosicky (46′ Kolar; 90’Rajtoral), Pilar; Baros (64′ Pekhart). A disp.: Lastuvka, Drobny, Suchy, Hubnik, Petrzela, Darida, Necid, Rezek, Lafata. All.: Bilek

Arbitro: Stephan Lannois (Francia)

Ammoniti: Rosicky, Jiracek, Kolar (RC) Holebas, Salpingidis, Papadopoulos (Gre)

Marcatori: 3′ Jiracek (RC), 6′ Pilar (RC), 53′ Gekas (Gre),

Keivan Karimi