Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Euro 2012, Petrucci: “Non vorrei essere nei panni degli inglesi”

Euro 2012, Petrucci: “Non vorrei essere nei panni degli inglesi”

Il presidente del Coni ha espresso ottimismo e fiducia nei confronti della nazionale azzurra in vista dei quarti di finale

Gianni Petrucci numero uno del Coni

EURO 2012 PETRUCCI ITALIA INGHILTERRA / WEB – Si mostra ottimista e fiducioso il presidente del Coni Gianni Petrucci per quanto riguarda la nazionale italiana impegnata ad Euro 2012 contro l’Inghilterra ai quarti di finale. Intervistato da Sky Sport 24 il massimo dirigente dello sport italiano si è espresso in questi termini: “C’è un bel clima attorno alla Nazionale, ho fiducia e faccio i complimenti a Prandelli per questo. L’Inghilterra è un osso duro, ma mi aspetto una grande prova dei nostri. Non vorrei essere nei panni degli inglesi. Balotelli? Un grande giocatore che ha anche degli aspetti positivi di carattere. Sarò a Kiev domenica per soffrire dal vivo con gli azzurri“.