Roma Calcio » A- Senza categoria » Euro 2012, Portogallo Spagna finisce la partita sullo 0-0

Euro 2012, Portogallo Spagna finisce la partita sullo 0-0

Per la prima semifinale dell’Europeo 2012 non bastano i tempi regolamentari si proseguirà con i supplementari

Spagna-Portogallo

EURO 2012 PORTOGALLO-SPAGNA / WEB – Alla Donbass Arena di Donetsk, tra Portogallo e Spagna, non è stata una partita bellissima. Poche le emozioni da tutte e due le parti. Vediamo cos’è successo nella ripresa.

SECONDO TEMPO

0′- Inizia il secondo tempo, nessun cambio nelle due squadre

8′- SOSTITUZIONE SPAGNA: Esce NEGREDO entra FABREGAS

12′- OCCASIONE PORTOGALLO: Hugo ALMEIDA prova una conclusione dai 25 metri, l’attaccante portoghese conclude di sinistro la palla sfiora la traversa

15′- Ammonito BOSQUETS

16′- SOSTITUZIONE SPAGNA : Esce SILVA entra J. NAVAS

16′- Ammonito PEPE

18′- Ammontio J: PEREIRA per un fallo su Iniesta al limite dell’area

22′- OCCASIONE SPAGNAXAVI dopo un’azione manovrata va alla conclusione di destro, troppo centrale il tiro nelle mani di Rui Patricio

27′- OCCASIONE PORTOGALLO: C:RONALDO ci prova su una punizione dai 20 metri, la traiettoria è troppo alta e Casillas avrebbe intuito il tiro

35′- SOSTITUZIONE PORTOGALLO: Esce H. ALMEIDA entra OLIVEIRA

38′- Ammonito ARBELOA

40′- Ammonito B. ALVES, tutti e quattro i difensori del Portogallo hanno ricevuto il cartellino giallo

42′- SOSTITUZIONE: Esce XAVI entra PEDRO

45′- OCCASIONE PORTOGALLO: Vicino al gol la squadra di Bento con un contropiede che ha portato in superiorità numerica i lusitani, RONALDO davanti a Casillas tira alto sopra la traversa

45+ 3 minuti di recupero

45+2- Ammonito VELOSO

45+3- Finiscono qui i 90 minuti regolamentari, si va all’extra-time. Il secondo tempo ha regalato pochissime emozioni, la Spagna trova difficoltà nel tirare in porta il Portogallo si difende molto bene e parte velocemente in contropiede.