Roma Calcio » AS Roma News » Euro 2012, Ronaldo-show ed il Portogallo vola ai quarti. 2-1 sull’Olanda

Euro 2012, Ronaldo-show ed il Portogallo vola ai quarti. 2-1 sull’Olanda

Nell’ultima giornata del gruppo B si sveglia il fenomeno portoghese decisivo nella vittoria sugli orange a Kharkiv

Ronaldo decisivo per il Portogallo

EURO 2012 RONALDO PORTOGALLO OLANDA / WEB – Vittoria fondamentale del Portogallo in rimonta sull’Olanda nell’ultima giornata del gruppo B di Euro 2012. Gli orange, alla ricerca di un risultato miracoloso per passare il turno, vanno in vantaggio all’11’ minuto con Rafael Van der Vaart, alla prima da titolare, ma è il clan portoghese a fare la partita e a pareggiare al 28′ con Cristiano Ronaldo, che sfiora il vantaggio anche qualche minuto dopo. CR7 diventa determinante per i suoi nella ripresa, quando al 74′ realizza la sua doppietta personale su assist di Nani.

Il tabellino del primo tempo:

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Joao Pereira, Pepe, Bruno Alves, Coentrao; Meireles (72′ Custodio), Veloso, Moutinho; Nani (87′ Rolando), Postiga (64′ Oliveira), Ronaldo. Panchina: Eduardo , Beto , Costa, Lopes, Quaresma, Ruben Micael, Viana, Almeida, Varela. Ct: Paulo Bento.

OLANDA (4-2-3-1): Stekelenburg; Van Der Wiel, Heitinga, Mathijsen, Willems (67′ Afellay); Van Bommel, De Jong; Robben, Van Persie, Sneijder; Huntelaar. Panchina: Vorm , Krul , Bouma, Vlaar, Boulahrouz, Schaars, Strootman, Van Der Vaart, Kuyt, L.De Jong, Narsingh. Ct: Bert Van Marwijk.

Arbitro: Nicola Rizzoli (Italia)

Ammoniti: Willems, Van Persie (Ola), Joao Pereira (Por)

Marcatori: 11′ Van der Vaart (Ola), 28′ e 74′ Cristiano Ronaldo (Por)

Keivan Karimi