Roma Calcio » AS Roma News » Euro 2012, Ucraina – Svezia, alla fine del primo tempo è ancora 0 a 0

Euro 2012, Ucraina – Svezia, alla fine del primo tempo è ancora 0 a 0

Una buona Ucraina si affida alle incursioni dei due esterni d’attacco: Voronin e Konoplyanca. E’ stata la Svezia, però a sfiorare il vantaggio con Ibrahimovic

Un'immagine della partita che si sta disputando a Kiev (Getty Images)

EURO 2012 UCRAINA SVEZIA FINE PRIMO TEMPO ANCORA 0 A 0 / KIEV – E’ terminata la prima frazione di gioco di Ucraina – Svezia, la seconda partita del Gruppo D dopo FranciaInghilterra. Queste le formazioni ufficiali:

Ucraina (4-2-3-1): Pyatov, Selin, Khacheridi, Mikhalik, Tymoshchuk, Gusev, Yarmolenko, Nazarenko, Konoplyanka, Shevchenko, Voronin. A Disposizione: Koval, Goryainov, Kucher, Shevchuk, Rakitskiy, Butko, Garmash, Aliyev, Rotan, Milevskiy, Seleznyov, Dević. Allenatore: Oleh Blochin.

Svezia (4-2-3-1): Isaksson, Lustig, Mellberg, Granqvist, M. Olsson; Elm, Larsson; Källström, Ibrahimović, Toivonen; Rosenberg. A Disposizione: Wiland, Hansson, J. Olsson, Antonsson, Safari, Svensson, Wernbloom, Holmén, Bajrami, Wilhelmsson, Elmander, Hysén. Allenatore: Hamren

Nel complesso meglio l’Ucraina che si affida alle incursioni di un grande Voronin. Nel finale, i padroni di casa hanno avuto due nitide occasioni: prima con Yarmolenko, poi con Konoplyanca. Nel mezzo, però, c’è stato un palo colpito da Zlatan ibrahimovic.

Marco Pennacchia