Roma Calcio » AS Roma News » Roma, il ritorno di Zeman visto dai ”suoi” ex giallorossi

Roma, il ritorno di Zeman visto dai ”suoi” ex giallorossi

Cafu, Di Biagio e Aldair hanno espresso tutta la loro stima per il tecnico boemo. Secondo loro, la Roma potrà raggiungere traguardi importanti con lui

L'ex difensore brasiliano Aldair (Getty Images)

ROMA RITORNO ZEMAN EX GIALLOROSSI / WEB – Il ritorno di Zeman alla Roma sembrerebbe ormai questione di ore. Sulle pagine dei giornali ed in rete si respira un’atmosfera mista di attesa e festa. Non si tratta soltanto dei tifosi. L’entusiasmo, infatti, arriva anche da quei calciatori che hanno avuto a che fare con lui nella sua prima esperienza romana. Abbiamo riportato su Asromalive.it, le dichiarazioni di Cafu (clicca qui per leggerle), Konsel (clicca qui per leggere) e Candela (clicca qui per leggere). Oggi, il quotidiano Leggo ha riportato, invece, le parole di altri due ex della prima Roma zemaniana: il grande Aldair (che rimase in giallorosso per ben 13 anni, dal 1990 al 2003) e Luigi di Biagio (giallorosso dal 1995 al 1999). Ecco le loro dichiarazioni:

Aldair: ”E’ vero in difesa si soffriva, ma giocavamo un calcio da sogno. In più Zeman riusciva a tenere lo spogliatoio tranquillo, ci teneva al riparo dalle pressioni. Finalmente avrà una squadra da vertice. E’ l’uomo giusto a patto che gli si diano rinforzi in difesa. Ho solo un brutto ricordo, legato agli allenamenti con lui”.

Luigi Di Biagio: ”Con qualche innesto in difesa può lottare per lo scudetto. L’attacco è già perfetto con Totti punta centrale, mentre a centrocampo prevedo l’esplosione di Pjanic. Vincere con la Roma per lui sarà una sana ossessione. In ritiro il pallone lo vedi poco e mangi solo verdura anche se mi dicono che siano un po’ diminuiti i carichi