Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Viviani: “Zeman un grande allenatore, pur di giocare sono disposto a tutto”

Roma, Viviani: “Zeman un grande allenatore, pur di giocare sono disposto a tutto”

Il capitano della Primavera romanista ha parlato alla Gazzetta dello Sport del suo presente e futuro dopo la fine della stagione

Federico Viviani in maglia giallorossa

ROMA VIVIANI ZEMAN PRIMAVERA / WEB – Stamane la Gazzetta dello Sport ha pubblicato un’intervista al giovane centrocampista Federico Viviani, capitano della formazione Primavera della Roma. Si è parlato del recente passato, in particolare della delusione nella semifinale dei playoff persa contro la Lazio, del presente con la sua prima convocazione in Under 21 e del futuro con il neo tecnico giallorosso Zeman che potrebbe avere un occhio di riguardo per il suo talento: “La semifinale persa con la Lazio è stata una delusione vera, non meritavamo di perdere, ma se non la butti dentro poi vieni punito nel calcio. Zeman? E’ un grande allenatore, i miei compagni di Under 21 del Pescara me ne hanno parlato benissimo, spero voglia puntare su qualcuno di noi giovani. Verratti? Lo conosco bene fin dall’Under 19, spero di poter diventare un giocatore chiave come sta facendo lui. Io sono un centrocampista centrale, mi piace partire davanti alla difesa, ma pur di giocare sono disposto a fare di tutto“.