Roma Calcio » AS Roma News » Rubrica – Aspettando Euro 2012: Croazia

Rubrica – Aspettando Euro 2012: Croazia

Nuovo appuntamento con l’approfondimento di Asromalive.it sulle 16 compagini che affronteranno la fase finale degli Europei

La Nazionale croata

RUBRICA ASPETTANDO EURO 2012 DANIMARCA / ASROMALIVE – Inserita nel Gruppo C assieme a SpagnaItalia e Repubblica d’Irlanda, la Croazia accede alla fase finale di Euro 2012 dopo un’ottimo girone di qualificazione. Gli uomini di Slaven Bilic chiudono infatti il Gruppo F al secondo posto con 22 punti, dietro solamente alla capolista Grecia (24 punti in 10 partite).

I precedenti agli Europei. Quello di Polonia e Ucraina è il quarto Campionato Europeo a cui partecipa la Croazia. I migliori piazzamenti nell’edizione 1996 e 2008, anni in cui la rappresentativa croata esce ai quarti di finale. Deludente invece Euro 2004 con i biancorossi che si arrendono al primo turno senza lasciare il segno.

Il commissario tecnico. Classe 1968, sarà il tecnico Slaven Bilic a guidare la Croazia ai prossimi Campionati Europei di Polonia e Ucraina. Ex calciatore, dal 2006 siede sulla panchina croata. Ancora a secco di successi, durante Euro 2008 Bilic ha subìto numerose critiche dopo la sua ammissione di aver dato carica ai propri giocatori tramite l’ascolto di musica di estrema destra.

La stella. Il giocatore più rappresentativo della Nazionale Croata, oltre al veterano Ivica Olic, è senza dubbio il difensore Vedran Corluka. Classe 1986, Corluka è un giocatore di qualità e sostanza del Bayer Leverkusen in prestito al Tottenham.

La rosa ufficiale per Euro 2012:

 Portieri: Stipe Pletikosa (Rostov), Danijel Subasic (Monaco), Ivan Kelava (Dinamo Zagabria)

Difensori: Vedran Corluka (Bayer Leverkusen), Jurica Buljat (Maccabi Haifa), Domagoj Vida (Dinamo Zagabria), Josip Simunic (Dinamo Zagabria), Ivan Strinic (Dnipropetrovsk), Gordon Schildenfeld (Eintracht Francoforte)

Centrocampisti: Danijel Pranjic (Bayern Monaco), Tomislav Dujmovic (Real Saragozza), Niko Kranjcar (Tottenham Hotspur), Luka Modric (Tottenham Hotspur), Milan Badelj (Dinamo Zagabria), Darijo Srna (Shakhtar Donetsk), Ivo Ilicevic (Amburgo), Ivan Perisic (Borussia Dortmund), Ognjen Vukojevic (Dynamo Kiev), Ivan Rakitic (Siviglia)

Attaccanti:  Mario Mandzukic (Wolfsburg), Ivica Olic (Bayern Monaco), Eduardo (Shakhtar Donetsk), Nikica Jelavic (Everton)

Marco Decrestina