Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Rubrica – Aspettando Euro 2012: Danimarca

Rubrica – Aspettando Euro 2012: Danimarca

Sesta puntata dell’approfondimento di Asromalive.it sulle 16 compagini che affronteranno la fase finale degli Europei

La formazione danese

RUBRICA ASPETTANDO EURO 2012 DANIMARCA / ASROMALIVE – La Danimarca di Marten Olsen accede alla fase finale di Euro 2012 dopo aver chiuso in vetta il Girone di qualificazione (H). La Nazionale danese ha la meglio infatti su Portogallo (seconda), Norvegia, Islanda e Cipro. Nella competizione di Polonia e Ucraina è inserita nel Girone “di ferro” (B) assieme a Olanda, Germania e Portogallo. Passare il turno non sarà certo cosa facile vista la caratura delle squadre avversarie.

I precedenti agli Europei. La Danimarca si appresta a vivere l’ottavo Campionato Europeo della propria storia. Dopo l’ottimo quarto posto di Spagna ‘64, la squadra raccoglie un leggendario successo nell’edizione 1992 in terra svedese, battendo in finale la Germania per 2-0. Dimenticato in fretta il pessimo Europeo del 1996, così come quello del 2000, nel 2004 i biancorossi si piazzano ancora al quarto posto.

Il commissario tecnico. A guidare la Danimarca nella spedizione di Euro 2012 sarà il tecnico Marten Olsen. Ex giocatore, di ruolo difensore, classe 1949, Olsen siede sulla panchina danese dal 2000. Da allenatore di club ha vinto due Campionati danesi con il Brondby (1990 e 1991), un Campionato olandese (1997-1998) e una Coppa d’Olanda (1998) con l’Ajax.

La stella. Tante le stelle che brillano nel firmamento danese: da Christian Poulsen a Simon Kjaer, dal promettente Christian Eriksen al centravanti Dennis Rommedahl. Quella più rappresentativa è però Daniel Agger, difensore del Liverpool, capitano e colonna della Danimarca. Classe ’84, Agger veste la maglia della propria Nazionale dal 2005.

La rosa ufficiale per Euro 2012:

Portieri: Stephan Andersen (Évian Thonon Gaillard), Anders Lindegaard (Manchester United), Kasper Schmeichel (LeicesterCity).

Difensori: Lars Jacobsen (Copenhague), Daniel Wass (Évian Thonon Gaillard), Daniel Agger (Liverpool), Simon Kjær (Roma), Andreas Bjelland (Nordsjælland), Simon Poulsen (AZ Alkmaar), Jores Okore (Nordsjælland).

Centrocampisti: Christian Poulsen (Évian Thonon Gaillard), Jakob Poulsen (FC Midtjylland), William Kvist (Nürnberg), Niki Zimling (Brujas), Thomas Kahlenberg (Évian Thonon Gaillard), Christian Eriksen (Ajax), Michael Silberbauer (Young Boys), Lasse Schøne (NEC Nijmegen).

Attaccanti: Dennis Rommedahl (Brøndby), Nicklas Bendtner (Arsenal), Michael Krohn-Dehli (Brøndby), Tobias Mikkelsen (Nordsjælland), Nicklas Pedersen (Groningen).

Marco Decrestina