Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, Abete: “Responsabilità diretta? La Procura Federale farà presto”

Calcioscommesse, Abete: “Responsabilità diretta? La Procura Federale farà presto”

Giancarlo Abete parla dello scandalo

Abete parla di scommessopoli

CALCIOSCOMMESSE SCOMMESSOPOLI / WEB – I prossimi campionati di calcio terranno conto delle risultanze delle inchieste sul calcioscommesse. Lo ha affermato il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete intervenuto oggi a Milano: ”Laddove emergessero, secondo le valutazioni della Procura federale, delle ipotesi di responsabilità diretta e queste fossero valutate dalla Procura federale, il loro iter sarebbe attivato prima dell’inizio del campionato e quindi, grossomodo, in questo mese di luglio. Questo determinerebbe una valutazione tempestiva degli organi di giustizia sportiva. Il calcio italiano risente del momento difficile della nostra economia e quindi, pur condividendo l’amarezza dei tifosi, accettiamo qualche trasferimento significativo. Del resto la crisi è confermata anche dalle numerose mancate iscrizioni da parte di squadre di piazze anche prestigiose in Prima DivisioneL’importante è che i numerosi imprenditori impegnati nel calcio garantiscano continuità, poi e’ possibile raggiungere risultati importanti anche grazie a buoni progetti tecnici e puntando sui giovani. Basta vedere cosa è successo in Francia, dove una piccola società ha soffiato lo scudetto al Psg degli sceicchi”.