Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Liverpool, Aquilani: “Pur di tornare a Roma avrei fatto un sacrificio economico”

Liverpool, Aquilani: “Pur di tornare a Roma avrei fatto un sacrificio economico”

Nell’amichevole di oggi, un ex ancora legatissimo alla maglia giallorossa

Alberto Aquilani ai tempi della Roma

LIVERPOOL AQUILANI / ASROMALIVE.IT – Oggi Alberto Aquilani per la quinta volta negli ultimi tre anni si troverà a giocare contro la Roma. Seppur in amichevole, per il romano non sarà mai una partita come le altre e in questa occasione meno che mai: vestirà infatti una maglia che per i giallorossi rappresenta un ricordo indelebile -in negativo- del passato.

Ovviamente questo Alberto lo sa eccome: “E’ molto strano farlo con la maglia del Liverpool, una squadra che in fondo rappresenta parecchio per il passato del mio ex club. Giocare contro la Roma, poi, è sempre un’emozione forte. Non può essere mai una partita come tutte le altre“.

Spende parole di stima per mister Zeman: “Scegliendolo la società ha fatto la scelta giusta, anche se mi piaceva pure Luis Enrique. Il suo tipo di calcio e i suoi metodi erano affascinanti. Certo, con Zeman si curerà di più la parte fisica e certamente la preparazione sarà piu pesante“.

Infine c’è lo spazio per un momento, forse, di rimpianto: “L’anno scorso sarei potuto tornare. In realtà non c’è stato niente di concreto, solo una chiacchierata, ma per la Roma, e solo per lei, avrei fatto anche un sacrificio economico“.

Alla fine la sua carriera lo ha portato lontano dalla curva sud, ma sarà difficile stasera per lui, quando si troverà contro la sua Roma, non pensare a quello che poteva essere, ma non è stato.

Sara Mascigrande