Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Pea: ”Viviani è un calciatore di altissimo livello. Destro vale tutti i 15 milioni”

Mercato Roma, Pea: ”Viviani è un calciatore di altissimo livello. Destro vale tutti i 15 milioni”

L’allenatore lombardo ha parlato di Viviani, che è da pochi giorni passato al Padova, poi si è soffermato sull’affare Destro

Federico Viviani è passato in prestito al Padova

MERCATO ROMA PEA DICHIARAZIONI VIVIANI DESTRO / WEB – Fulvio Pea, il nuovo tecnico del Padova, ha rilasciato un’intervista a Radio Ies dove ha parlato di vari argomenti tra cui l’ingaggio di Federico Viviani, arrivato in prestito dalla Roma negli scorsi giorni. Ecco le sue parole: ”E’ un calciatore di altissimo livello che a Roma, per tanti motivi, non aveva spazio. Con noi invece, potrebbe giocare spesso essendo un calciatore di qualità. Nello scegliere Padova, il centrocampista si è dimostrato molto intelligente scegliendo un piazza dove può maturare. Aggiungo, inoltre, che il ragazzo ha una spiccata dote sulle palle inattive, e in questi ultimi anni di calciatori con queste caratteristiche ce ne sono pochi”.

Il mister ha anche speso qualche parola su Mattia Destro, da lui allenato quando era alle giovanili dell’Inter: Credo che Mattia sia un giocatore completo con caratteristiche umane e calcistiche veramente importanti. L’ho allenato nella Primavera dell’Inter e già all’epoca riusciva a fare la differenza. Sono sicurissimo che, come ha fatto bene nella sua prima stagione a Siena, riuscirà ad adattarsi e fare bene anche alla Roma. Sono convinto – ha aggiunto – che potrà ricoprire al meglio il ruolo di centrale d’attacco nel 4-3-3 del mister boemo, perché racchiude in sé le caratteristiche ideali del centravanti voluto da Zeman. Carenze tecniche ne ha pochissime. Forse deve migliorare un po’ con il sinistro, ma per il resto possiamo già definirlo come un attaccante completo. Per quanto riguarda il carattere posso dire che la sua forza è la testardaggine e la sua determinatezza. Nonostante la sua giovane età il ragazzo è completo da tutti i punti di vista”.

Infine, Pea ha commentato anche il costo del cartellino a 15 milioni: ”E’ normale che le grandi società italiane vogliano acquisire le prestazioni di un calciatore come Mattia: parliamo dell’attaccante titolare della nazionale Under 21, e prossimo centravanti della nazionale maggiore italiana. Sulla cifra credo che sia congrua con il valore del calciatore”.