Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Ritiro Roma, comincia la seduta mattutina. C’è anche Stekelenburg

Ritiro Roma, comincia la seduta mattutina. C’è anche Stekelenburg

Inizia l’allenamento di lunedì mattina a Riscone con la squadra giallorossa che torna a disposizione del mister per la fase atletica

Roma in allenamento a Riscone

RITIRO ROMA ALLENAMENTO ZEMAN / RISCONE – Dopo la prima sgambata stagionale di ieri contro la selezione locale, la Roma riprende stamattina gli allenamenti di preparazione al campo di Riscone, dove la squadra è in ritiro dallo scorso 5 luglio. Mister Zeman in mattinata farà svolgere più un lavoro di natura altetica, mentre nel pomeriggio si utilizzerà maggiormente il pallone.

La cronaca dell’allenamento:

Ore 9.35 – I primi ad arrivare al campo sono Rosi, Greco, Burdisso e Bojan.

Ore 9.40 – Riunione tecnica con Zeman al centro e tutti i calciatori attorno al boemo.

Ore 9.45 – C’è anche Stekelenburg con il gruppo giallorosso; l’olandese è arrivato in serata ieri. Mancano all’appello Dodò e Proietti Gaffi.

Ore 9.48 – Si ferma subito Marco Borriello, da valutare i perché dello stop.

Ore 9.50 – Nella fase stretching Zeman si ferma a parlare con Juan; i giocatori poi si trasferiscono sulla pista per gli allunghi.

Ore 10.00 – La squadra si divide in tre gruppi per le sessioni di corsa:

Primo gruppo: Burdisso, Florenzi, Romagnoli Bojan, Josè Angel

Secondo gruppo: Taddei, Perrotta, Lamela, Marquinho, Greco guidato da Modica in bici

Terzo gruppo: Pjanic, Lobont, Svedkauskas, Pizarro, Okaka, Borriello

I restanti calciatori svolgono allenamento differenziato.

Ore 10.10 – I ritmi si intensificano, mentre Stekelenburg continua l’allenamento personalizzato.

Ore 10.20 – Continuano ad alti ritmi le ripetute; striscione dei tifosi: “Vinceremo…una sigaretta alla volta”.

Ore 10.22 – Neanche il brasiliano in prova Lucca è presente per sbrigare delle pratiche amministrative.

Ore 10.40 – Ripetute a pioggia per il gruppo giallorosso, che si ferma e riparte a ritmi elevati.

Ore 11 – Segue l’allenamento il ds Walter Sabatini.

Ore 11.10 – Rosi e Nico Lopez in grande spolvero, i due giallorossi tirano il gruppo.

Ore 11.15 – Il neo acquisto Dodò è a bordocampo ed effettua esercizi di potenziamento muscolare.

Ore 11.15 – Iniziano ore le ripetute sui 1000 metri per i giallorossi. Intanto Dodò inizia a fare lavoro differenziato.

Ore 11.30 – Terminano le ripetute su 9 giri da 1000 metri da terminare entro un massimo di 4 minuti. Il migliore della truppa giallorossa è stato Erik Lamela con il tempo di 2’56”, il peggiore Bojan con 4’20”.

Ore 11.35 – Addominali sul campo adiacenti per i giallorossi.

Ore 11.50 – Termina la seduta.

 (Fine)