Roma Calcio » AS Roma News » Roma, ag. Tachtsidis: “Sabatini lo aveva seguito già in Grecia”

Roma, ag. Tachtsidis: “Sabatini lo aveva seguito già in Grecia”

Francesco Musarra parla del suo giovane assistito

Panagiotis Tachtsidis

AS ROMA TACHTSIDIS / ASROMALIVE.IT – Uno dei nuovi arrivati in casa Roma è Panagiotis Tachtsidis. Il ragazzo, una delle sorprese più liete di questa estate romanista, si è fatto notare dalla Roma nel corso dell’ultimo anno di serie B. In queste dichiarazioni del suo agente Francesco Musarra, emerge però come in realtà il ragazzo fosse conosciuto da Sabatini ben prima. Musarra, ai microfoni di tuttomercatoweb.com ha infatti detto: “La verità è che il direttore Sabatini aveva messo gli occhi su questo ragazzo già prima del suo arrivo in Italia, seguendolo sin da quando muoveva i primi passi nel campionato greco. Grazie al suo gradimento, ed all’apprezzamento positivo del tecnico Zeman che lo aveva ammirato nello scorso campionato cadetto, è nata l’operazione per portarlo alla RomaRingraziare il Genoa? E’ opportuno ringraziare la società del Genoa, che ha mostrato una grandissima disponibilità quando si è presentata la possibilità del trasferimento nella capitale. Hanno compreso alla perfezione che quella alla Roma poteva essere una tappa ulteriore per la crescita del ragazzo e nell’interesse di tutte le parti in causa. La parola chiave in questa fase deve essere l’umiltà. Non bisogna lasciarsi prendere dall’entusiasmo, il ragazzo è assolutamente a disposizione del nuovo tecnico.” In chiusura Musarra parla del ruolo che potrebbe avere il greco in giallorosso: “Sicuramente il ruolo di perno davanti alla difesa è quello che più si addice alle sue caratteristiche. Panagiotis è entusiasta di questa nuova esperienza, non ha esitato nemmeno un secondo per dire sì alla Roma”.