Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Di Francesco: “Con Zeman la fatica sarà inevitabile ma ricompensata”

Roma, Di Francesco: “Con Zeman la fatica sarà inevitabile ma ricompensata”

La Gazzetta dello Sport ha intervistato l’ex centrocampista giallorosso attuale neo tecnico del Sassuolo

Eusebio Di Francesco

ROMA DI FRANCESCO ZEMAN FATICA / WEB – Quest’oggi la Gazzetta dello Sport ha pubblicato l’intervista realizzata ad Eusebio Di Francesco, uno dei pupilli di Zdenek Zeman nel suo primo periodo di gestione giallorossa. L’ex centrocampista, ora tecnico del Sassuolo, ha parlato delle faticose modalità di allenamento del boemo, così dispendiose ma anche fruttuose visti gli sviluppi atletici dimostrati dalle sue squadre in campo: “Nei primi quattro giorni si fanno anche i mille metri, le distanze a livello psicologico sono la parte peggiore. Dieci volte, di cui l’ultima “di carattere”, con le ultime forze che restano. Al pallone tutti preferiranno la doccia”. I gradoni? Eccome, ma li ricordano soprattutto le mie anche. Ma pure lì, è più il pensiero che l’esercizio vero e proprio. La stanchezza sarà inevitabile, ma ricompensata: in campionato difficilmente si va in riserva. Ma questo è un gruppo che potrà fare grandi cose e i giovani con Zeman hanno l’occasione di crescere con un maestro. E mi aspetto che Lamela faccia il salto di qualità”.