Roma Calcio » AS Roma News » Roma, squadra pronta a scendere in campo al MIT di Boston

Roma, squadra pronta a scendere in campo al MIT di Boston

I giallorossi stanno per iniziare la seduta mattutina di allenamento presso il Massachussets Institute of Technology di Boston

L'allenamento della Roma a Boston

ROMA ALLENAMENTO MATTUTINO BOSTON / WEB – Tra poco la Roma effettuerà il primo allenamento della giornata (ore 9.30 locali) presso il MIT di Boston. E’ prevista anche una sessione di lavoro pomeridiana (alle 17.00 locali, le 23.00 in Italia). Dopo le ripetute di ieri, dunque, i giocatori si apprestano a tornare in campo: mercoledì, infatti, c’è il Liverpool.

La cronaca dell’allenamento

Ore 14.45 – I giallorossi lasciano l’albergo per dirigersi, in pullman, il campo sportivo del MIT.

Ore 15.10 – La squadra è appena arrivata al centro sportivo del MIT. A breve inizierà l’allenamento.

Ore 15.30 – La squadra è scesa in campo. Sta per iniziare il secondo allenamento di Boston.

Ore 15.45 – Ancora assente Marteen Stekelenburg. L’olandese, con ogni probabilità, scenderà in campo più tardi per svolgere differenziato come ha fatto nella seduta di ieri. Differenziato per Dodò, Tachtsidis e Marquinho.

Ore 15.50 – Inizia la prima serie di ripetute sui 300 metri.

Ore 16.00 – Si parte ora con le ripetute da 100 metri

Ore 16.15 – Si inizia un lavoro sui tiri in porta: il centrocampista allarga il gioco, il laterale serve in mezzo per l’attaccante, che la ripassa indietro. Infine il centrocampista ripropone un filtrante per l’attaccante, che va finalmente al tiro.

Ore 16.20 – Si vede in campo anche Stekelenburg, che inizia lavoro differenziato con Nanni.

Ore 16.25 – Vengono effettuate sul due contro uno: i difensori sono Burdisso, Castan, Jose Angel, Heinze, Romagnoli e Rosi.

Ore 16.35 – Si riparte con le ripetute da 300 metri

Ore 16.50 – Si prosegue con ripetute da 200 e 100 metri.

Ore 17.10 – Si lavora sulla tecnica individuale: i terzini destri (Rosi/Taddei) e sinistri (Jose Angel/Romagnoli) crossano in mezzo. Gli altri giocatori devono colpire il pallone al volo.

Ore 17.25 – Si riparte nuovamente con le ripetute da 300 metri.

Ore 17.35 – Si torna alle ripetute da 200 metri.

Ore 17.40 – Termina l’allenamento

Marco Pennacchia