Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, La nuova rosa giallorossa, analizziamo la forma fisica

As Roma, La nuova rosa giallorossa, analizziamo la forma fisica

Alcuni casi per descrivere la forma della Roma

La nuova Roma

AS ROMA GIOCATORI SOTTO ESAME / WEB – Dopo due settimane di ritiro ad Irdning in Austria, è possibile tracciare un bilancio delle condizioni dei Giallorossi. Vediamo alcuni casi tra cui i nuovi acquisti:

BALZARETTI E PJANIC – Sicuramente tra i più in forma. Come sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport‘, il terzino ex Palermo ha risolto un problema e mezzo in difesa (visto che può essere ribaltato anche a destra) ed essendo ragazzo di spessore, ha già conquistato il gruppo. Il centrocampista bosniaco, invece, è tecnicamente di un’altra categoria e con la sua disponibilità ha fatto anche breccia nel cuore di Zeman.

DESTRO – Mattia è già in forma campionato. 2 partite e 5 gol: un bottino da bomber di razza. Destro è il centravanti naturale della Roma, ma non è detto che non venga «sacrificato» a sinistra per non scontentare Osvaldo (meno propenso dell’ex senese alla fatica che il ruolo richiede). Quando ci sarà Totti, invece, Destro tornerà a giostrare lì al centro, proprio dove rende meglio.

FLORENZI – Dopo il buon impatto di Riscone e della tournée americana, anche a Irdning Florenzi ha confermato tutte le cose buone fatte vedere in precedenza. Tra l’altro, il giocatore di Vitinia sta prendendo sempre più confidenza con il gruppo e la categoria, cosa che non può che far essere ottimisti.

TACHTSIDIS E PIRIS – Il greco resta un giocatore da rivedere più avanti. Esattamente come Ivan Piris, arrivato solo dieci giorni fa in gruppo e ancora ingiudicabile. Ha mostrato la cattiveria giusta e capacità in marcatura, ma bisogna capire se è il terzino che fa al caso di Zeman.