Roma Calcio » AS Roma News » Figc, Abete critico sulle parole di Zeman riguardanti Conte

Figc, Abete critico sulle parole di Zeman riguardanti Conte

Il Presidente della Federcalcio ha espresso la sua opinione sulla Nazionale e le varie vicende calde pre-campionato

Giancarlo Abete, Presidente della Federcalcio

FIGC ABETE / ASROMALIVE.IT – Oggi ai microfoni di SkySport24 è intervenuto il Presidente della Federcalcio Giancarlo Abete, intervenendo sulle questioni più calde di questi giorni. Come prima cosa ha voluto fare il punto sulla nazionale : “Cominciamo la strada verso il Mondiale dopo un Europeo perso, ma giocato da protagonisti. Prandelli? Ha assunto un impegno e non ha mai detto di voler andare via. Ognuno di noi sente una mancanza qualche volta, ma questo non significa non voler portare al termine il proprio compito“. Poi Abete ha continuato sulla polemica della Supercoppa Italiana:   “La Federazione ha un rapporto istituzionale con la Juventus, è un grandissimo club con cui si è creata confusione negli ultimi tempi. La giustizia sportiva è autonoma, ognuno deve fare il suo ruolo con grande serenità senza colpevolizzare le singole persone. tutti se la prendono con arbitri e giudici perchè non se la possono prendere con la propria squadra. Per quanto riguarda il Napoli ho assistito a tante premiazioni anche in situazioni contestate e tutti hanno distinto la fase critica alla fase di riconoscimento. Il calcio deve crescere molto”. Dunque parlando di Juventus ha continuato parlando della polemica tra Zeman-Marotta: “Quando non si è interessati non bisogna parlare, è troppo facile chiedere dei cambiamenti in questo modo. Oggi le regole dicono che un allenatore inibito può allenare durante la settimana“.