Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, il punto di vista di Perinetti (dg Palermo) e Zamparini sulla cessione di Balzaretti

Mercato Roma, il punto di vista di Perinetti (dg Palermo) e Zamparini sulla cessione di Balzaretti

Pensieri e parole discordanti tra Zamparini e Perinetti per la voglia di Roma di Balzaretti

Zamparini (centro) e Perinetti (destra) durante una conferenza stampa

MERCATO ROMA BALZARETTI / ASROMALIVE.IT – Del neo acquisto della Roma, Federico Balzaretti, tutta Palermo ne parla e soprattutto i 2 volti noti della società siciliana: il patron Maurizio Zamparini e il direttore generale Giorgio Perinetti. Le dichiarazioni di Zamparini come sempre sono state le più puntigliose: “Lui ha avuto questa notorietà con l’Europeo, ma con tutto il rispetto per questo ragazzo che ha dato molto in questi anni al Palermo penso che troveremo un sostituto all’altezza della situazione. Non aveva intenzione di rimanere e alla fine dell’anno prossimo, come Nocerino lo scorso anno, sarebbe stato libero. Sarebbe stato un delitto rifiutare i 4,5 milioni di euro che ci darà la Roma. Parole migliori sono decisamente quelle del dg palermitano Giorgio Perinettiche senza alcun dubbio ha elogiato la scelta di Balzaretti definendola come una scelta di vita che andava fatta per forza:“Un proverbio cinese dice unica soluzione, giusta soluzione. A parte la Roma, non so se tutte le parti sono soddisfatte, ma era l’unica soluzione. Tutto è nato con il cambio di agente di Balzaretti, poi è venuta la necessità di cambiare per motivi personali. Non abbiamo offerto il giocatore, poi quando l’agente ci ha detto che avrebbe convinto il calciatore a cambiare, siamo arrivati al punto di non potere più procrastinare. Il calciatore ha avuto un incontro col presidente, che gli ha fatto un’offerta importante, il massimo che poteva offrire. Balzaretti ha aspettato molto per rispondere, mentre ero a Verona ho ricevuto una chiamata del suo agente e sembrava che si fosse convinto a restare, subito dopo però il presidente mi ha chiamato dicendo che Balzaretti lo aveva chiamato per dirgli che aveva scelto la Roma. A quel punto abbiamo contattato la Roma per chiudere in tempi brevi”.